Squib

Portale Squib

 
Home - Primi di riso - PANISCIA BIELLESE
 

Primi di riso: PANISCIA BIELLESE

 

Ingredienti

 
4 TAZZE DA THÈ FAGIOLI TIPO BORLOTTI OVVERO 2 TAZZE DI FAGIOLI SECCHI
1 SCATOLA PELATI
1 CAROTA
2 GAMBI SEDANO
1 CIPOLLA
4 SPICCHI AGLIO
1 SALAME DA CUOCERE
1 PEZZO (A PIACERE ) COTICA DI PROSCIUTTO COTTO E CRUDO
1 PEZZO (A PIACERE ) CARNE CON OSSO, DA BRODO
100 G BURRO
Q.B. OLIO
SALE
PEPE IN GRANI
1 PIZZICO ZUCCHERO
 

Preparazione

 
QUESTA È LA RICETTA DI COME SI PREPARA LA PANISCIA IN QUEL DI BIELLA,FORSE NON È ESATTAMENTE COME QUELLA NOVARESE O VERCELLESE
FAR LESSARE UNA QUANTITA' DI FAGIOLI (I BORLOTTI VANNOBENE, I BIANCHI E I CANNELLINI NO) PARI O UN PO' INFERIOREA QUELLA DEL RISO, CON UN GAMBO DI SEDANO E UNA FOGLIAD'ALLORO IN ACQUA POCO SALATA. NON USARE BICARBONATO, POIVEDRAI PERCHÉ .
LASCIALI RAFFREDDARE NELLA BRODAZZA. PUOI LESSARLI ALLA SERAPER IL PRANZO DEL GIORNO DOPO.
INIZIA A PREPARARE UN SOFFRITTO TRADIZIONALE DA RISOTTO,CONE SEDANO, AGLIO, POCA CIPOLLA E TUTTA LA TRADIZIONALESPAZZATURA VEGETALE CHE SI USA.
IN QUESTO TRITUME FAI ROSOLARE VIVACEMENTEUNA QUANTITA' ADEGUATA, MA COMUNQUE ABBONDANTE, DI POLPADI 'SALAM D'LA DUJA'.
PER I NON PIEMONTESI, TRATTASI DI QUEI SALAMINI DELLADIMENSIONE DI UN 'CACCIATORINO' CHE VENGONO CONSERVATISOTTO GRASSO PER MANTENERLI MORBIDI.
IN MANCANZA DEI SUDDETTI, DELLA BUONA POLPA DI SALCICCIAFRESCHISSIMA VA UGUALMENTE BENE, IL GUSTO RIMANEPERÒ UN PO' PIÙ LEGGERO. CHIARAMENTE, NON ESSENDOLA SALCICCIA STAGIONATA, NON SI SENTE IL PROFUMO'SALAMOSO'. MA VIENE COMUNQUE BUONISSIMO LO STESSO.
CONTINUA COME PER FARE UN RISOTTO. ROSOLA IL RISO,SE USI QUELLO INTEGRALE È ANCOR MEGLIO, TEMPERALOCON UN PO' DI VINO BIANCO E CONTINUA LA COTTURA USANDOIL BRODO DEI FAGIOLI!!.
VERSO LA FINE, PRENDI CON LE MANI ALCUNE MANCIATE DI FAGIOLI,SCHIACCIALI A POLTIGLIA GROSSOLANA E AMALGAMALI AL RISOTTONE.
AGGIUNGI UNA QUANTITA' ADEGUATA DI ALTRI FAGIOLI INTERI...(IO NORMALMENTE NE SCHIACCIO IL 30 CIRCA, GLI ALTRI LILASCIO INTERI.)
FORMAGGIA GIUSTAMENTE, AGGIUSTA DI SALE E PEPE E LASCIARIPOSARE QUALCHE MINUTO IL RANCIO, ACCIOCCHÉ POSSAMANTECARE LEGGERMENTE.
MEGLIO SE UN PO' STRACOTTO, A MIO GUSTO PERSONALE.SE USI L'INTEGRALE REGGE MEGLIO LA COTTURA.
FANTASTICA IL GIORNO DOPO, RISCALDATA.
UNA BUONA GRATTATA DI PEPE FRESCO, BIANCO, ONOCE MOSCATA, SUL PIATTO, LA RENDE ANCOR +APPETITOSA. NON METTERCI IL TARTUFO: SAREBBESPRECATO E GUASTEREBBE IL GUSTO DEI FAGIOLI:-)))
E' PIÙ LUNGO A DESCRIVERSI CHE A FARSI, E NON È PERNIENTE DIFFICILE. AL MOMENTO SAZIA ORRENDAMENTE, MAIN REALTA' È MOLTO PIÙ DIGERIBILE DI QUANTO NON SEMBRI.
 
Fonte: FidoNet (Raffaello Valesio)
 
 
PANISCIA BIELLESE, Primi di riso, RICETTA DI CUCINA PANISCIA BIELLESE, Primi di riso, cerca ricetta Primi di riso, trova ricetta Primi di riso, scegli le ricette di cucina piu' adatte alle tue esigenze. Archivio Ricette PANISCIA BIELLESE